LO SPIRITO SOFFIA DOVE VUOLE

6 Gen

Dice che il tempo di questi giorni è dovuto ai “venti gelidi dalla Scandinavia”.

Considerazioni:

Gli scandinavi potevano anche tenerseli, visto che da quelle parti sono abituati al freddo e noi invece fino a 15 giorni andavamo quasi in manichine. 🙂

L’uomo può costruire tutti i muri che vuole ma ci sono cose, come il vento, che può prevedere o sfruttare con i mulini a vento e le pale eoliche ma non può fermare o imbrigliare.

Quando Nicodemo, uno dei capi dei giudei, si recò da Gesù di notte per capire qualcosa della sua predicazione Gesù gli rispose: « Il vento soffia dove vuole e ne senti la voce, ma non sai di dove viene e dove va: così è di chiunque è nato dallo Spirito» . Nella lingua greca vento e spirito sono la stessa parola, πνεῦμα /pnèuma/, per cui “il vento” può essere tradotto “Lo Spirito”, che non sta a noi cercare di fermare, o imbrigliare in questa o quella chiesa, ma, piuttosto, di saperne sfruttare gli effetti. Chi pratica la barca a vela sa bene come sfruttare le diverse condizioni del vento e altrettanto bene come la barca sta ferma, immobile, quando c’è bonaccia, cioè assenza di vento.

Facciamoci delle domande, quando cominciamo a sentire l’assenza dello Spirito.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: