SIA IL VOSTRO PARLARE SÍ SÍ, NO NO

5 Nov

Ultima, per ora, è l’affermazione di Radio Maria che il terremoto in centro Italia è punizione divina per gli aborti e le unioni civili.

Siamo in democrazia e ognuno è libero di esprimere la propria opinione, purché nei limiti del buon gusto.

Il Vaticano è intervenuto condannando l’affermazione dell’emittente, affermando anche che Radio Maria non è voce ufficiale, la quale emittente aveva precisato che era stata detta da un giornalista esterno, che però non ha smentito. Far dire qualcosa ad altri può tornare certamente comodo, salvo poi che Giovanni Cavalcoli, in un’intervista a Radio Capital, non si scusa per le pronunciate sul terremoto  a Radio Maria il 30 ottobre e rincara la dose.

Sarebbe cosa buona che il Vaticano, sia per chiarezza nei confronti dei credenti cattolici sia per l’influenza che ha in Italia, prendesse una posizione ufficiale sui vari movimenti e manifestazioni che operano ai margini, spesso con un piede dentro, alla Chiesa cattolica. Penso alla Militia Christi, alle Sentinelle in piedi, a San Gennaro dichiarato mai esistito ma con libertà di crederci alla pietà popolare napoletana e alle varie Madonne piangenti, tra le quale quella di Medjugorje sulla quale Francesco, di ritorno dalle Americhe, aveva detto che si sarebbe espresso. Saputo qualcosa?

Tanto per uscire dall’ambiguità.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: