“LA SINDACA”

3 Set

Non abito a Roma, quindi non entro assolutamente nella polemica di questi giorni sulla Giunta Raggi.

Da esterno, ma anche da persona attenta al linguaggio di genere, mi domando però se più che la presa d’atto di una forma della lingua italiana per troppo tempo dimenticata, il femminile nei mestieri, professioni e cariche istituzionali, nel caso della dottoressa Virginia Raggi ora sotto i riflettori la forma femminile da qualcuno ma anche qualcuna, perché nel mondo del lavoro la rivalità è femminile come spesso ha rammentato la rubrica del Corriere della Sera “La Ventisettesima ora”, non sia usato, non necessariamente da un/a giornalista, in senso di sfottò. “La sindaca”, sottintendendo che si è messa a fare un “mestiere da uomo”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: