SOCIAL MEDIA E NON SOLO

9 Ago

Ci sono delle raccomandazioni che andrebbero fatte solo alle persone inesperte  e alle e agli adolescenti. Le persone adulte non avrebbero bisogno che si parli loro ancora di hate speech e Netiquette.

Ma, contrariamente alle aspettative di maturità, gli insulti sembrano crescere.

Vietare è pericoloso perché, come qualche volta accade, gli automatismi dell’elettronica non distinguono i limiti, ma isolare queste persone, iniziando col  non rispondere alle provocazioni, è una delle buone pratiche da adottare.

Affinché i Social Media continuino ad essere delle agorà civili in cui si può non condividere il pensiero dell’altro, ma si dissente con un intervento garbato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: