“CORSA ALL’ADOZIONE”

28 Mag

Adottare una persona, considerarla come propria sapendo che è stata generata da altri e darle una seconda occasione, è una scelta di vita motivata e non deve essere fraintesa.

Per questo motivo trovo improprio usare il termine a proposito di cani e gatti, come fanno molti. Sono esseri viventi ma non esseri umani.

Favour è la bambina che nella pietà popolare ora ha preso, purtroppo solo fino al/la prossim*, il posto del piccolo Ayal, la fotografia del quale riverso sulla spiaggia aveva commosso tutto il mondo.

Trovo del tutto fuori luogo i titoli di alcuni quotidiani “È corsa per l’adozione”. Corsa contro il tempo, corsa per arrivare aggiudicarsela, come un trofeo e un domani poter dire, “Sì, si è salvata dal naufragio del barcone, ma se è ancora viva è anche merito mio?”.

No, non credo proprio. La bambina troverà una casa, ma non perché qualcuno ha corso, e se c’è realmente chi la pensa così, cominci a prendere il numero e a mettersi in fila.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: