“ANGOLO CULTURA”

1 Feb

libreria

Oltre all’angolo cottura, in quello che ora va di moda chiamare living, al trullo non poteva mancare l’angolo cultura, per esprimere al meglio la nostra personalità. Quelli esposti qui sono saggi brevi, a disposizione degli ospiti anche occasionali, un angolo di riflessione, e poco importa se un libro non fa ritorno, perché vuol dire che chi l’ha preso l’ha trovato interessante e l’ha passato avanti. Come quella volta che, salito nell’auto di un mio amico di Padova vi ritrovai un mio libro che avevo prestato a un comune amico di Milano. Oltre ai conti a volte tornano anche i libri. L’importante è non trovarli alla bancarella del mercato, come mi raccontava un amico bibliotecario essere successo per dei libri rubati in biblioteca. Saggi brevi perché in estate molte persone son distratte dal mare o da altro e non sempre hanno voglia di leggere saggistica, però un nipote un sabato piovosi di ottobre mi telefonò di averne letto uno tutto d’un fiato… basta aspettare.

Questo è solo l’assaggio, la vetrina, perché nella parte originale del trullo ce ne sono altri. A volte capita di avere due copie della stesso libro, una qui e una a Trieste, questo fa parte degli svantaggi di avere due case distanti 1100 chilometri, mica proprio dietro l’angolo.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: