ESSERCI

19 Gen

 

1351786058990Anziché usare l’espressione “Per te ci sono sempre” che sa tanto di “Baci Perugina” proviamo a cambiarla in “Ci sono quando serve”.
Vuol dire la stessa cosa, ma è meno invasiva e soprattutto, particolare non trascurabile, lascia all’altra persona la libertà di chiedere aiuto, consiglio, conforto o semplicembente chiamare perché sente il bisogno di una telefonata di sfogo sapendo che su di noi può contare.

(dedicata a una nipote)

Annunci

Una Risposta to “ESSERCI”

  1. Cristina gennaio 19, 2016 a 12:42 pm #

    E’ un buon consiglio.Un tendere la mano senza invadenza o protagonismo. Ti ringrazio di averlo messo in evidenza.
    Ciao Ardovig. Buon pomeriggio ^.^

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: