A PROPOSITO DI NATALE NELLE SCUOLE

3 Dic

alberodinatale

Questi sono i consigli che l’apostolo Paolo dava al giovane Timoteo (enfasi mie).

“Partendo per la Macedonia, ti raccomandai di rimanere in Efeso, perché tu invitassi alcuni a non insegnare dottrine diverse, e a non badare più a favole e a genealogie interminabili, che servono più a vane discussioni che al disegno divino manifestato nella fede”. (1a Timoteo 1:3-4)
Richiama alla memoria queste cose, scongiurandoli davanti a Dio di evitare le vane discussioni, che non giovano a nulla, se non alla perdizione di chi le ascolta. Sforzati di presentarti davanti a Dio come un uomo degno di approvazione, un lavoratore che non ha di che vergognarsi, uno scrupoloso dispensatore della parola della verità. Evita le chiacchiere profane, perché esse tendono a far crescere sempre più nell’empietà”. (2a Timoteo 2:14-16)

Annunci

2 Risposte to “A PROPOSITO DI NATALE NELLE SCUOLE”

  1. endorspirit dicembre 3, 2015 a 7:40 am #

    Se esistesse una sola verità sarebbe tutto più facile.

    • ardovig dicembre 3, 2015 a 1:47 pm #

      Non sono le religioni che dividono, ma la strumentalizzazione da parte di alcuni. 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: