INFORMAZIONE PLURALISTICA

14 Nov

INFORMAZIONE PLURALISTICA

Sabato scorso, un mese prima dell’inizio del Giubileo della Misericordia indetto da Papa Francesco, è iniziata Regioni e ragioni del Giubileo – RUBRICA TGR DEDICATA AL GIUBILEO IN ONDA OGNI SABATO ALLE 13.25 SU RAI TRE – che sarà trasmessa per un anno.

Lasciando da parte le questioni sui presunti o veri ritardi nella città di Roma, lo stanziamento di ieri da parte del governo di altri 200 milioni di euro, i problemi legati alla sicurezza che oggi, dopo gli attentati di Parigi assumo un valore particolare (Piazza San Pietro è considerata un sito sensibile dal 12 settembre 2001, anche se molti non lo rammentano), rimane il problema dell’informazione.

In politica esiste, o meglio esisterebbe, perché gli ammonimenti arrivano spesso a posteriori, la par condicio, l’equità di esposizione mediatica dei diversi partiti, sia nei telegiornali sia negli altri programmi della Rai, che dovrebbe seguire quanto stabilito dal contratto di servizio con lo stato e che per definizione essere pluralistica.

Con tutta evidenza ciò non avviene per quanto riguarda l’informazione religiosa, secondo quanto riportato nel quarto rapporto “Le confessioni religiose e la televisione”. Questa l’intervista a Enzo Marzo, direttore di “Critica Liberale”.

Non è una questione di principio, che come tale lascia il tempo che trova, ma la necessità di far valere i propri diritti di credenti delle altre confessioni religione, almeno di quelle riconosciute dallo stato (che trovate sul modello 730) e degli atei.

Questa è la pagina dell’ACGOM, Autorità per le garanzie nelle comunicazioni,  con gli indirizzi a cui rivolgersi per far valere i propri diritti a un’informazione pluralistica senza dover aspettare, per esempio, le 01:30 a. m., per vedere Protestantesimo.

Perché solo dalla pluralità dell’informazione può nascere il confronto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: